Questa è la casa che Jack costruì

Questa è la casa che Jack costruì (This Is the House That Jack Built) è una ninna nanna di origine anglo sassone che appartiene al folklore inglese.

Si tratta di un racconto cumulativo e ripetitivo che ricorda la canzone Alla fiera dell’est di Angelo Branduardi.

Tramandata oralmente, la prima stampa inglese risale al 1755.

Visto che ai ragazzi piace molto condivido il testo e alcuni video, anche in inglese.

Questa è la casa che Jack costruì.

Questo è l’orzo, che sta nella casa che Jack costruì.

Questo è il topo, che mangiò l’orzo,

che sta nella casa che Jack costruì.

Questo è il gatto, che uccise il topo

che mangiò l’orzo,

che sta nella casa che Jack costruì.

Questo è il cane, che morse il gatto

che uccise il topo

che mangiò l’orzo,

che sta nella casa che Jack costruì.

Questa è la mucca dal corno piegato,

che incornò il cane

che morse il gatto

che uccise il topo

che mangiò l’orzo,

che sta nella casa che Jack costruì.

Questa è la fanciulla dal cuor disperato

che munse la mucca dal corno piegato

che incornò il cane

che morse il gatto

che uccise il topo

che mangiò l’orzo,

che sta nella casa che Jack costruì.

Questo è l’uomo lacero e stracciato

che baciò la fanciulla dal cuor disperato

che munse la mucca dal corno piegato

che incornò il cane

che morse il gatto

che uccise il topo

che mangiò l’orzo,

che sta nella casa che Jack costruì.

Questo è il prete tosato e sbarbato

che sposò l’uomo lacero e stracciato

che baciò la fanciulla dal cuor disperato

che munse la mucca dal corno piegato

che incornò il cane

che morse il gatto

che uccise il topo

che mangiò l’orzo,

che sta nella casa che Jack costruì.

Questo è il gallo col collo tirato,

che svegliò il prete tosato e sbarbato

che sposò l’uomo lacero e stracciato

che baciò la fanciulla dal cuor disperato

che munse la mucca dal corno piegato

che incornò il cane

che morse il gatto

che uccise il topo

che mangiò l’orzo,

che sta nella casa che Jack costruì.

Questo è il villano col grano dorato

che tenne il gallo col collo tirato,

che svegliò il prete tosato e sbarbato

che sposò l’uomo lacero e stracciato

che baciò la fanciulla dal cuor disperato

che munse la mucca dal corno piegato

che incornò il cane

che morse il gatto

che uccise il topo

che mangiò l’orzo,

che sta nella casa che Jack costruì.

Altra versione in italiano con testo modificato:

Bellissima versione in inglese con la ninna nanna cantata a due voci:

Rispondi