Coding Is Fun: creiamo un app per smartphone tutta nostra!

coding_is_fun

Sabato 3 dicembre 2016, alle ore 10.00 presso il Centro Congressi La Fortezza (parcheggio superiore centro commerciale valtiberino) parteciperemo all’evento organizzato dall’associazione Progetto Valtiberina in collaborazione con l’Università di Perugia Coding Is Fun (link dell’evento).

I bambini costruiranno un app per Android tramite MIT App Inventor, alla quale si accede tramite un semplice browser internet come Chrome, Safari o Firefox e attraverso un account Gmail.

Quindi è necessario disporre di:

  • un computer portatile di qualsiasi tipo munito di browser aggiornato
  • un account Gmail (portarsi dietro indirizzo email e password)
  • un tablet o uno smartphone Android sul quale riversare la App creata dagli alunni

L’associazione mette a disposizione una decina di computer, la scuola una decina di tablet.

I genitori (o chi per loro) accompagneranno i bambini e li seguiranno con l’aiuto del maestro e degli organizzatori.

E’ indispensabile arrivare con un po’ di anticipo per predisporre le apparecchiature e organizzarci al meglio.

Il depliant del workshop è disponibile a questo link:

Coding is fun

Coddy: gioco di logica di robot e algoritmi

Il nostro viaggio alla scoperta del coding (linguaggio computazionale di programmazione per bambini) prosegue con il gioco per Android Coddy.

Il maestro proietta allo schermo della LIM il gioco dal proprio tablet e i bambini svolgono i livelli sui loro, approfittando delle istruzioni.

Si tratta di una bellissima esperienza collaborativa di didattica inclusiva e di condivisione poiché nessuno rimane indietro dal momento che i bambini e l’insegnante aiutano chi a turno può essere in difficoltà a risolvere un livello.

Nel gioco di logica è necessario aiutare Coddy il bot a raccogliere tutte le stelle e a raggiungere l’uscita.

Aiutando Coddy, lui ci aiuterà a capire non solo le basi della programmazione, ma anche ad addestrare l’ingegno.

Con Coddy si può iniziare a :

  • imparare a creare algoritmi e programmi
  • apprendere cose interessanti come le procedure e le sequenze logiche
  • comprendere i principi dei cicli
  • definire e gestire relazioni complesse
  • superare vari ostacoli
  • utilizzare i teletrasporti e punti di interruzione

Coddy è disponibile sul Play Store gratis con ben 48 livelli da superare e nella versione a pagamento con 120 livelli.

Link

I monosillabi accentati

Monosillabi

I monosillabi sono parole formate da una sola sillaba.

I monosillabi non vogliono mai l’accento tranne alcune eccezioni.

Es: Il re sta qui

Monosillabi accentati

Vogliono sempre l’accento

GIÀ – GIÙ – PIÙ – PUÒ – CIÒ…

Accento sì e accento no

Alcuni monosillabi vogliono l’accento per essere distinti da altri con significato diverso.

In parole semplici se metto l’accento la parola cambia significato.

Essi sono solo nove.

e congiunzione

di preposizione

da preposizione

li loro

la articolo

si

se

ne

te persona

è verbo essere

giorno

verbo dare

luogo

luogo

affermazione

se stesso

negazione

bevanda

Esempi:

-il gelato è buono

-era un bel dì di festa

-la mamma dà il latte al bambino

-la borsa è lì sopra il tavolo

-mi piace stare là in fondo

-sì, è vero, avevi ragione tu

-Chi fa da sé fa per tre

-non ha ragione né Pietro, né Paolo

-preferisci il tè o il caffè

Gioco: i colori in Inglese

gioco_colori

A questo link è possibile accedere a un gioco che abbiamo sperimentato a scuola alla LIM.

Si tratta di ascoltare la pronuncia della parola in Inglese e di associarla al colore giusto con un semplice drag and drop.

Buon divertimento!

Autunno di Gianni Rodari

autunno-riccardo

Autunno

Il gatto rincorre le foglie

secche sul marciapiede.

Le contende (vive le crede)

alla scopa che le raccoglie.

Quelle che da rami alti

scendono rosse e gialle

sono certo farfalle

che sfidano i suoi salti.

La lenta morte dell’anno

non è per lui che un bel gioco,

e per gli uomini che ne fanno

al tramonto un lieto fuoco.

Gianni Rodari

autunno-giorgia

Analisi della poesia: 

Le <<foglie>> sono paragonate a <<farfalle>>: similitudine.

FOGLIE – FARFALLE

colorate

movimento leggero

leggerezza

farma

Alberi Nudi di Tonino Guerra

alberi-nudi-martina

Alberi nudi

Quando in autunno

c’erano gli alberi nudi,

una sera è arrivata

una nuvola di uccelli

stanchissimi,

e si sono fermati sui rami.

Pareva fossero tornate le foglie

a dondolare al vento.

Tonino Guerra

alberi-nudi-elia

Analisi della poesia:

Nella poesia la parola <<nuvola>> è una metafora.

La parola, infatti, non viene usata nel suo significato reale , concreto, ma per la somiglianza che ha con questo.

NUVOLA STORMO

colore scuro

contorni sfumati

si muovono

Gli uccelli che parevano foglie, è una similitudine.

Gli uccelli sono paragonati a foglie, proprio come le foglie:

riempiono i rami

si muovono un po’

Gli studiosi del passato

archeologo

STUDIOSI DEL PASSATO

Il lavoro dello storico è difficile perché spesso le informazioni che ricava dalle fonti non sono complete e sufficienti a ricostruire il passato.

Per questo motivo ha bisogno di essere aiutato da altri studiosi:

STORICO

Studia i fatti, gli avvenimenti del passato

GEOLOGO

Ricostruisce il passato della terra attraverso lo studio delle rocce e del suolo

PALEONTOLOGO

Ricerca e studia i resti fossili di piante e animali vissuti milioni di anni fa

ANTROPOLOGO

Studia le usanze e i modi di vivere dei gruppi umani antichi e moderni

ARCHEOLOGO

Riporta alla luce e cataloga i resti e gli oggetti delle civiltà del passato